16 Settembre 2021 - Aggiornato alle 12:33
CRONACA
65 anni fa la tragedia di Marcinelle in Belgio
04 Agosto 2021 18:40 —

Nella giornata dell'8 agosto prossimo ricorre il 65° Anniversario della tragedia di Marcinelle, commemorata con la "Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo" istituita nel 2001 per onorare la memoria di tutti i connazionali caduti sul lavoro in Patria e all'estero.

La sciagura di Marcinelle - nella quale perirono 262 minatori, tra cui 136 italiani emigrati in Belgio in cerca di occupazione - ha consegnato alla storia una delle pagine più drammatiche dell'emigrazione degli italiani nel mondo. Il ricordo delle vittime rappresenta ancora oggi un monito forte per le tutte le Istituzioni nazionali, europee ed internazionali, a mantenere alta l'attenzione sulla sicurezza dei luoghi di lavoro. 

In una fase di continua mutazione del mondo del lavoro, sempre più globalizzato e caratterizzato da una crescente mobilità di lavoratori e lavoratrici in ogni area del pianeta, sarebbe utile individuare regole nellambito sociale e lavorativo orientate al bene comune, capaci di fornire risposte unitarie e condivise alle grandi emergenze dei nostri tempi. 

La tragedia di Marcinelle richiama, altresì, i valori dell'Assemblea Costituente che nell'articolo 1 della nostra Carta Costituzionale ha consacrato il fondamento della Repubblica Italiana: il lavoro.

Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, in linea con le indicazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha richiamato l'attenzione delle Istituzioni dell'area metropolitana per ricordare, sabato 8 agosto 2021, i nostri concittadini tragicamente scomparsi.

04 Agosto 2021 18:40 - Ultimo aggiornamento: 04 Agosto 2021 18:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi