17 Giugno 2019 - Aggiornato alle 14:41
SPORT
Arkadiusz Milik, l'ariete di Tychy
01 Gennaio 2019 10:00 —

Le vedove di Gonzalo Higuain e di Edinson Cavani posso finire di piangere; togliete i veli neri dal capo, piegateli e posateli nell’armadio. Il bomber, infatti, il Napoli ce l’ha in casa e sta dimostrando di essere il migliore di tutti. No, nessun campanilismo, perché stiamo solo analizzando le statistiche, numeri freddi che, però, spiegano meglio di qualsiasi altra cosa. Arkadiusz Milik, l’attaccante centrale del Napoli, il bomber degli azzurri, ha una media di un gol ogni 98’. Quasi una rete a partita; in pratica gli azzurri, con lui in campo, partono da 1-0. Il polacco, quando utilizzato, è più efficace di Cristiano Ronaldo e Piątek, ma anche di Immobile ed Icardi. Alla prima stagione senza infortuni, Arek sta dimostrando di valere tutti i 30 milioni spesi tre estati fa dagli azzurri per prelevarlo dall’Ajax. Arrivato per sostituire Higuain, l’ariete di Tychy nelle due stagioni precedenti, era sempre infortunato a questo punto del campionato. Saltati due crociati, lavorato duro per recuperare al meglio e messa alle spalle la sfortuna, il bomber sta ripagando alla grandissima la fiducia concessagli da Ancelotti. Sei gol nelle ultime sei gare, il classe ’94 segna in qualsiasi modo. Il colpo di testa è la specialità della casa, il sinistro è maligno e velenoso, la tecnica di certo non gli manca ma il ragazzone polacco riesce a buttarla dentro anche di destro, di rapina, d’opportunismo. Ha già realizzato 10 gol in Serie A, uno su calcio di punizione e nove su azione ed è il top scorer del campionato se escludiamo i rigori. Insomma, un bucaniere d’altri tempi, un passe-partout per ogni difesa avversaria, l’uomo d’area tanto mancato al Napoli nelle ultime stagioni. Ed Arek, ora, vuole riprendersi il tempo perduto e, soprattutto, non vuole fermarsi più. 

Giovanni Spinazzola 

01 Gennaio 2019 10:00 - Ultimo aggiornamento: 01 Gennaio 2019 10:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi