03 Marzo 2021 - Aggiornato alle 02:58
SPORT
Atalanta-Napoli: "Terza gara con gli orobici in meno di 20 giorni" di Giovanni Spinazzola
20 Febbraio 2021 21:09 — A disposizione di Gattuso una squadra decimata.

Il Napoli decimato affronterà domani sera l’Atalanta nell’ennesima sfida con gli orobici di una stagione strana. In meno di 20 giorni sarà la terza sfida alla squadra di Gasperini, una situazione quasi paradossale. Ed è, per i partenopei, la peggiore avversaria possibile con una rosa ridotta all’osso. Certo, Koulibaly e Ghoulam sono risultati negativi ed arruolabili ma è emergenza vera soprattutto in attacco, dopo l’ultimo infortunio occorso a Politano. La rosa è corta ed oggi più che mai emergono tutte le perplessità circa una campagna acquisti invernale che lasciare perplessi è dire poco. Gattuso dovrà fare di necessità virtù, cucinare la minestra con gli ingredienti che ha e sperare riesca bene. Il Napoli dovrà sperare che l’Atalanta sia concentrata sulla gara di Champions League contro il Real Madrid e possa snobbare i partenopei, sennò sembrano davvero poche le speranze di riuscire a conquistare bottino pieno. E sembrano lontanissimi i tempi dell’andata e del 4-1 rifilato con scioltezza ad Ilicic e compagni; questo è un Napoli sulle gambe, con appena 10 calciatori di movimento disponibili ed in grande difficoltà. Servirà una reazione d’orgoglio, una gara di sacrificio, sull’onda lunga di quanto messo in mostra con la Juve per provare a compiere quello che, ad oggi, appaia un vero miracolo.

Ecco l’elenco dei convocati, diramato in tarda serata. Meret, Contini, Idasiak, Zedadka, Mario Rui, Maksimovic, Di Lorenzo, Koulibaly, Ghoulam, Rrahmani, Costanzo, Bakayoko, Elmas, Fabian Ruiz, Zielinski, Labriola, Lobotka, Politano, Insigne, D’Agostino, Cioffi, Osimhen.

Sarà l'arbitro Di Bello di Brindisi a dirigere Atalanta-Napoli, quarta giornata di ritorno di Serie A. Assistenti: Meli-Cecconi. IV Uomo: Pasqua. VAR: Fabbri-Tolfo.

Gattuso recupera Politano che sarà in campo nel 4-2-3-1 con Insigne a sinistra e Zielinski al centro dietro Osimhen. In mediana Bakayoko e Fabian Ruiz. In difesa, invece, dovrebbe tornare dal 1’ Koulibaly accanto a Maksimovic con Di Lorenzo e Mario Rui terzini. Meret tra i pali.

In casa orobica, sarà 3-4-2-1 con Muriel unica punta supportata da Pessina ed Ilicic; Maehle e Gosens esterni a tutta fascia con De Roon e Freuler al centro. In difesa, davanti a Gollini, spazio per Toloi, Romero e Djimsiti.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Muriel.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

20 Febbraio 2021 21:09 - Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2021 21:09
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi