21 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 02:09
POLITICA
Avellino: Cantalamessa (LEGA), sventato un "befana party droga" nel carcere di Bellizzi
07 Gennaio 2021 12:55 —

"Dopo un permesso, rientra in carcere con 17 ovuli di cocaina nell'intestino. Ma una capsula si rompe e il detenuto ora rischia la vita. Sembra la scena di apertura di una serie tv con una "befana party droga" sventato. Invece è quanto avvenuto ieri nel carcere di Bellizzi Irpinio, nell'Avellinese". Lo dichiara il parlamentare napoletano Gianluca Cantalamessa, capogruppo della Lega in Commissione Antimafia. 

"È il triste epilogo di evidenti ed annose criticità e difficoltà operative ed è l'evidenza di benefici concessi per legge che dimostrano come i detenuti non abbiano remore a perpretare nuovi reati", continua Cantalamessa. 

"Forse è il caso che il legislatore si prodoghi con urgenza a stilare misure capaci di prevenire e contrastare definitivamente pericolosi fenomeni criminali nei penitenziari. Salvaguardare l'interesse collettivo e la polizia penitenziaria non sembra più una priorità", conclude  Cantalamessa. 

07 Gennaio 2021 12:55 - Ultimo aggiornamento: 07 Gennaio 2021 12:55
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi