03 Marzo 2021 - Aggiornato alle 02:41
SPORT
Bergamo: Gattuso sconsolato "Avremmo dovuto fare meglio"
11 Febbraio 2021 00:33 —

È un Gennaro Gattuso tutt’altro che soddisfatto quello che ha commentato la sconfitta contro l’Atalanta.

“Abbiamo fatto fatica nel primo tempo, poi nella ripresa li abbiamo tenuti lì riaprendo la gara. Il terzo gol ci ha tagliato le gambe. Avremmo dovuto fare meglio su tutti i gol incassati. Siamo a conoscenza che non basti, però la squadra ha reagito; un’altra ne avrebbe potuti incassare 4 o 5 di gol”.

Capitolo Osimhen. “Gli è mancato lo scatto, la dote principale che ha. Può fare di più ma non è facile tornare dopo 94 giorni”.

Il cambio di modulo della ripresa. “Ho preferito mettere Insigne al centro perché aveva poco spazio sulla fascia, cosicché potesse giocare a tutto campo. Politano salta l’uomo ed è in forma. Da qui il passaggio al 4-2-3-1”.

Sabato la Juve. “Si deve ripartire, anche se lo diciamo da tempo. Abbiamo rotto poco sui gol, sempre rimasti in posizione, con i nostri centrali che mai avevano giocato insieme. Andrebbero migliorati i meccanismi ma giocando ogni tre giorni si fa fatica. Contro la Juve sarà difficile, lo sappiamo ma serve avere entusiasmo. È importante recuperare qualcuno, non mancheranno gli stimoli”.

De Laurentiis e le parole prima della gara. “Non ha detto nulla”.

Ha commentato la sfida ai microfoni di Rai Sport anche Amir Rrahmani.

“L’Atalanta gioca velocemente, lo sapevamo sarebbe stata difficile. Giocavamo da dietro per poi andare in avanti. Difesa a quattro? Quando si cambia club è risaputo bisogna adattarsi al volere del nuovo tecnico. Tutti hanno idee diverse. Pessina? Siamo amici, giocava nel Verona”.

Giovanni Spinazzola

11 Febbraio 2021 00:33 - Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2021 00:33
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi