09 Agosto 2020 - Aggiornato alle 22:32
CRONACA
Campania: Architetti in campo per il bando attività produttive
17 Luglio 2020 10:25 — Le iniziative dell'Ordine napoletano per affiancare gli iscritti interessati alla misura regionale.

L'Ordine degli architetti PPC di Napoli scende al fianco dei professionisti in occasione del varo, da parte della Regione Campania, del bando di investimenti per lo «Sviluppo occupazionale e produttivo in aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive» (pubblicato sul Burc nr 138 del 6 luglio scorso). Una manovra che offre significative opportunità alle imprese che intendono realizzare investimenti nel territorio della regione Campania, nei seguenti settori: aerospazio; automotive e cantieristica; agroalimentare; abbigliamento e moda; biotecnologie e ict; energia e ambiente; turismo.

Gli investimenti previsti partono da un minimo di 500.000 euro fino ad un massimo di 3 milioni di euro con un contributo a fondo perduto che può arrivare al 35%. La parte restante dell’investimento è garantita da un finanziamento agevolato concesso da Cassa depositi e prestiti e un finanziamento bancario ordinario. In particolare, sono ammissibili le seguenti categorie di spese: suolo aziendale (massimo 5% dell’investimento); opere murarie (massimo 70% dell’investimento per il turismo e 40% per gli altri settori); macchinari (nessun limite); programmi informatici e altri beni immateriali (massimo 50% dell’investimento).

Considerato il peso importante che hanno le spese per le opere murarie, soprattutto per il settore turistico per il quale il limite è innalzato al 70%, l’avviso pubblico della Regione può rappresentare per la categoria degli architetti un’occasione professionale di grande rilievo.

Per cogliere l’opportunità i tempi sono assai stretti: lo sportello si apre il prossimo 5 agosto e già da qualche giorno è possibile registrarsi nell’apposita sezione del sito bandi.sviluppocampania.it e iniziare a compilare la domanda.

Per venire incontro alle esigenze dei colleghi architetti, l'Ordine di Napoli mette gratuitamente a disposizione degli iscritti lo sportello informativo «Fondi Comunitari e Nazionali», nato da una proposta del vicepresidente dell'Ordine degli architetti, Domenico Ceparano, e curato da un consulente esperto scrivendo, per potere chiedere informazioni e una guida pratica al bando. Basta scrivere all’indirizzo mail finanziamenti.archna@gmail.com.

17 Luglio 2020 10:25 - Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2020 10:25
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi