31 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 05:19
CRONACA

Carceri: Nominato nuovo capo DAP. Di Giacomo (S.P.P.) "si riaccendono speranze e aspettative tra il personale penitenziario"

16 Dicembre 2022 12:08 —

“La nomina del dott. Giovanni Russo a nuovo capo del DAP, a cui facciamo gli auguri di buon lavoro, riaccende speranze e riapre aspettative tra il personale penitenziario soprattutto in una fase storica e particolarmente problematica per il sistema carcerario del Paese. Su tutti i numeri dei suicidi tra i detenuti (81) mai raggiunti in passato, ai quali aggiungere 5 suicidi tra agenti penitenziari e le decine di aggressioni del personale ogni settimana”.

Così il segretario generale del S.PP. (Sindacato Polizia Penitenziaria) Aldo Di Giacomo che aggiunge: “per chi come sindacato da sempre ha il compito di tutela delle condizioni di lavoro dei servitori dello Stato e dell’affermazione della legalità, la prima aspettativa è di un confronto leale e costruttivo superando la fase di quasi incomunicabilità che si è verificata in precedenza. Da magistrato antimafia, investigatore con numerose esperienze di attività contro la criminalità, siamo certi che il dottor Russo sarà in grado di svolgere il delicato compito che gli è stato affidato.

Da parte nostra – conclude Di Giacomo – confermiamo la piena disponibilità di collaborazione per affrontare, sia pure con gradualità, le emergenze delle carceri italiane, a cominciare da quelle che riguardano il personale”.

16 Dicembre 2022 12:08 - Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2022 12:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi