03 Aprile 2020 - Aggiornato alle 05:16
SPORT
Casa Napoli: "A risparmio fino all'ultimo euro. Stanislav Lobotka potrebbe non arrivare" di Giovanni Spinazzola
08 Gennaio 2020 13:42 —

Stanislav Lobotka potrebbe non arrivare al Napoli. Il club azzurro, infatti, ha pescato la carta “Imprevisti”, non certo una novità quando si associano le parole calciomercato e Napoli. Gattuso ha chiesto un regista dal suo arrivo a Castel Volturno e la lentezza disarmante della dirigenza farebbe andare di matto anche un monaco tibetano. D’altronde, quando si muove il club di Aurelio De Laurentiis, l’intoppo è pressocché certo, proprio come gli “happy end” dei film natalizi che hanno invaso i palinsesti televisivi nelle ultime due settimane. Sboccia l’amore tra i protagonisti principali sotto l’Albero ed il 25 dicembre il finale scontato che si aspetta il telespettatore così come il tifoso si attende – quasi rassegnato – il problema nella trattativa che dura da svariate settimane (quando si è celeri). Già, ma qual è il problema? Ve ne sono due. Il primo, manco a dirlo, riguarda la valutazione del calciatore, con una distanza di 3-4 milioni tra domanda ed offerta e gli azzurri attenti a risparmiare anche un solo euro; il secondo deriva dalla necessità del Celta Vigo di trovare un sostituto dello slovacco. Trattativa arenata, quindi, e via a scandagliare il mercato alla ricerca dell’alternativa, un po’ il leit motiv del mercato partenopeo. Dopo Torreira e Lobotka, il mirino è ora puntato su Diego Demme, centrocampista del Lipsia, tedesco ma di origini italiane, con il padre calabrese e tifoso del Napoli. Il nome del ragazzo, infatti, è un omaggio a Maradona, il più grande di tutti, mentre l’idolo del mediano è addirittura Gennaro Gattuso, tecnico degli azzurri. Il cartellino è valutato circa 15 milioni di euro e potrebbe anche chiudersi in fretta la trattativa, intoppi ulteriori permettendo. Non è esclusa, però, anche una doppia operazione, con Lobotka e Demme entrambi d’azzurro vestiti (lo slovacco, magari, non prima della prossima settimana, pronto a chiedere la cessione agli spagnoli) per circa 30-35 milioni di euro; a quel punto non è esclusa la partenza di Gaetano, pronto a farsi le ossa giocando da protagonista.

08 Gennaio 2020 13:42 - Ultimo aggiornamento: 08 Gennaio 2020 13:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi