11 Dicembre 2019 - Aggiornato alle 10:10
SPORT
Casa Napoli: Ancelotti esce da Anfield soddisfatto. "Ottenere qui un pari non è facile ma siamo rimasti in partita pur soffrendo"
28 Novembre 2019 00:24 —

Carlo Ancelotti è visibilmente soddisfatto dopo il pareggio di Anfield. Ecco le due parole a Sky Sport. "Ottenere qui un pari non è facile. Siamo rimasti in partita anche se abbiamo sofferto. Non c’era un’altra maniera di uscire vivi da qui con questo Liverpool. Il girone si è messo bene, siamo ancora in corsa sia noi che i Reds. Sinceramente non mi spiego la differenza di rendimento, non sono sorpreso della prestazione di Anfield ma di quelle del passato. Questi sono grandi palcoscenici dove si è portati a dare tutto, stiamo uscendo pian piano da questo periodo. Il risultato e la prestazione ci aiuteranno. Questo è un ambiente sano, soprattutto dentro lo spogliatoio e nella volontà da parte di tuti per uscire da questo momento. Le critiche ci sono e ci saranno, ma dovremmo essere tutti un po’ più obiettivi. I momenti di difficoltà ci sono nel calcio, l’importante è non perdere la testa. Non ne siamo usciti perché dobbiamo dare ancora delle conferme ma siamo sulla strada giusta. Siamo vivi e vegeti. Il presidente era molto contento, ha voluto ringraziare tutti per la partita. Ora speriamo di passare il turno. Disgelo? Già c’è, anche se a Liverpool fa molto freddo". Re Carlo ha anche parlato del cambio modulo, con la difesa a tre. "Sono cambiati gli interpreti ma non è cambiata l’efficacia. Di Lorenzo ha giocato aperto a destra quando avevamo la palla e sulla linea dei centrocampisti quando non l’avevamo: il sistema non è cambiato".

Giovanni Spinazzola

28 Novembre 2019 00:24 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2019 00:24
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi