06 Agosto 2020 - Aggiornato alle 23:29
SPORT
Casa Napoli: "Archiviare subito Bergamo e pensare alla Roma" di Giovanni Spinazzola
03 Luglio 2020 12:52 —

Archiviare la sconfitta contro l'Atalanta è un obbligo, perché domenica arriva la Roma in casa in una sfida che, se dal punto di vista della classifica vale poco o nulla, è fondamentale per iniziare a programmare già la prossima stagione. Gattuso è stato chiarissimo ieri sera; guai a mollare la presa, anche perché il 70/80% degli attuali calciatori ci saranno anche a partire da settembre. Contestualmente arriveranno giocatori di qualità, come ha spiegato il tecnico. Tra questi con ogni probabilità Victor Osimhen; l'accordo con lui sulla base di un quinquennale da 2,5 milioni a stagione è stato raggiunto, così come l'intesa sui diritti d'immagine. Resta solo da trovare l'accordo sul Lille sulla base di circa 60 milioni, con i partenopei che proveranno a ridurre l'esborso inserendo nella trattativa Adam Ounas, gradito dai transalpini. Solo successivamente, sempre con il Lille, si aprirà la trattativa per Gabriel Magalhaes, difensore brasiliano molto gradito a Giuntoli. Il sudamericano è, però, extracomunitario ed al momento non è nemmeno certa la partenza di Koulibaly; ecco perché le trattative saranno separate, essendo il nigeriano la priorità assoluta al momento. Entra Osimhen, esce invece Arek Milik, sul mercato dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto. Il polacco è seguito dalla Juve (i bianconeri però non vogliono spendere i 50 milioni richiesti da De Laurentiis e provano ad inserire Bernardeschi nella trattativa, su cui il Napoli è tiepido) ma anche da Tottenham ed Atletico Madrid. E proprio i colchoneros hanno proposto una contropartita davvero allettante; Thomas Partey, uno dei migliori mediani della Liga, fisico statuario e dinamite nelle gambe. Un vero colpo di mercato. La mezz'ala perfetta per sostituire Allan, altro partente. In quel ruolo, però, il Napoli è forte anche su Dominik Szoboszolai, centrocampista ungherese del Salisburgo. In questo caso la battaglia è con il Milan, appena sorpassato ma i rossoneri sono pronti a tornare alla carica. Vi sarà un duello di mercato, quindi, e non è detto come i partenopei possano poi virare - a prezzo di saldo - su Kessié in forza proprio al Milan o su Veretout, elemento gradito da almeno un anno. Con la Roma, poi, resta in piedi anche la trattativa per Cengiz Under. L'esterno è ai minimi termini con Fonseca e vuole cambiare aria; ha già dato disponibilità al Napoli e trovato un accordo di massima con il club azzurro. Resta da trovare l'intesa con i giallorossi che valutano il turco 30 milioni a fronte dei 25 offerti dai partenopei. Le due dirigenze si vedranno domenica in occasione della gara e potrebbe essere trovato l'accordo in quell'occasione. 

03 Luglio 2020 12:52 - Ultimo aggiornamento: 03 Luglio 2020 12:52
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi