29 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 10:56
SPORT

Casa Napoli: "Arriva Bereszynski e Zanoli va a Genova" di Giovanni Spinazzola

17 Dicembre 2022 14:42 —

Migliorare una squadra che fin qui ha rasentato la perfezione. È la missione di Cristiano Giuntoli nella sessione invernale di mercato ed il ds non si è fatto trovare impreparato, anzi. Ha individuato forse uno dei pochissimi punti deboli del Napoli ed ha deciso di passare all’azione. Serviva un vice Di Lorenzo più affidabile del giovane Zanoli, per non ritrovarsi scoperti come accadde nella scorsa stagione, dopo l’infortunio del capitano a Bergamo in un momento in cui il Napoli era ancora in piena lotta per il titolo. Fu gettato nella mischia proprio Zanoli – benissimo a Bergamo, un po’ meno nelle altre gare – ed il Napoli pagò soprattutto in termini di esperienza, qualità che in Bereszynski di certo non manca.

Giuntoli porterà a Napoli proprio il terzino reduce dal mondiale con la Polonia, in un’operazione di fatto chiusa e basata sullo scambio di prestiti che condurrà a Genova Zanoli per sei mesi, dove potrà accumulare minuti ed esperienza. Un affare che coinvolgerà anche il portiere Contini, di ritorno a Napoli per irrobustire anche la batteria dei portieri, considerato come Sirigu al momento sia ancora fermo ai box e non dia le giuste garanzie dal punto di vista fisico come vice Meret. Un’operazione, questa, che potrebbe creare problemi per la lista Uefa. Zanoli infatti è un prodotto del vivaio azzurro, status che ovviamente non spetta al terzino polacco. Spalletti, quindi, sarà costretto ad un taglio doloroso per inserire Bereszynski in una lista dove già non figura il nome di Demme, escluso in estate causa infortunio. Un bel dilemma per il tecnico chiamato ad un sacrificio di non poco conto. Il vice Lobotka, invece, gli azzurri ce l’hanno già in casa; è Gaetano, pronto a conquistare sempre più spazio.

Stasera, intanto, amichevole di lusso al Maradona contro il Villarreal degli ex Pepe Reina e Raul Albiol; un test ancora più probante rispetto alla gara contro il Crystal Palace per valutare lo stato di forma degli azzurri a 18 giorni dalla sfida contro l’Inter a Milano.

17 Dicembre 2022 14:42 - Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2022 14:42
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi