21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 04:18
SPORT
Casa Napoli: "Azzurri ridotti alla metà" di Giovanni Spinazzola
03 Gennaio 2022 12:02 —

In casa Napoli le vacanze sono finite da un po’, con la squadra che prepara la delicatissima e fondamentale sfida contro la Juventus. Nel centro sportivo di Castel Volturno si lavora alacremente, con Luciano Spalletti sempre più in emergenza. Tra Covid, Coppa d’Africa ed infortuni, il tecnico non può contare su quasi mezza squadra, ed ogni giorno le brutte notizie aumentano sempre. Molte le squadre che sono alle prese con positivi in rosa ma la Lega Calcio, affezionata fin troppo alle entrate economiche, di rinviare la giornata dell’Epifania nemmeno lo prende in considerazione. Si dovrà fare, quindi, di necessità virtù, con il tecnico che non avrà Axel Tuanzebe; è il centrale inglese il primo – e probabilmente unico – colpo di mercato invernale degli azzurri ma stavolta è la burocrazia a rallentare il tutto. Il ragazzo arriverà in prestito oneroso dal Manchester United ma servirà ancora qualche giorno per formalizzare il tutto ed è realistico pensare come il roccioso centrale sia a disposizione di Spalletti per la gara contro la Sampdoria oppure con il Bologna. Se le defezioni al momento sono tante, almeno dovrebbe giocare Insigne; il capitano è ad un passo dal Toronto, l’accordo è ormai di fatto chiuso a cifre faraoniche (11 milioni più bonus e benefit vari), ma il 24 azzurro chiuderà la stagione in azzurro provando a realizzare il sogno scudetto prima di volare in Canada. Una vicenda, questa, in cui perdono davvero tutti. Il Napoli lascia andar via la sua bandiera, l’ultimo figlio di Napoli peraltro a parametro zero e senza incassare; l’esterno, invece, dice addio al “calcio che conta” e probabilmente alla nazionale a sei mesi dal mondiale per uno meno nobile e “di provincia”.

03 Gennaio 2022 12:02 - Ultimo aggiornamento: 03 Gennaio 2022 12:02
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi