09 Agosto 2020 - Aggiornato alle 22:56
SPORT
Casa Napoli: Diego Demme si è raccontato ai microfoni della Radio ufficiale azzurra
10 Luglio 2020 21:05 —

Diego Demme, centrocampista del Napoli, si è raccontato ai microfoni della Radio ufficiale azzurra.

Sono felice di essere a Napoli, qui c'è un ambiente magnifico".

Napoli lanciatissimo e domenica il match contro il Milan.

"Il Milan è una squadra forte e in forma. Sappiamo che sta facendo gradi progressi, ma noi stiamo crescendo e vogliamo dare continuità ai risultati. Sarà certamente una bella sfida”.

Il Napoli sta costruendo già il futuro in questo finale di stagione. Dopo la Coppa Italia si può ambire ad altri traguardi?

“Intanto siamo molto contenti della conquista della Coppa Italia. Sicuramente abbiamo un gruppo forte che può ancora dare di più però noi dobbiamo solo proseguire a lavorare e seguire il mister per cercare di migliorare l’anno prossimo”.

Che differenze hai trovato tra il calcio tedesco e quello italiano?

“La qualità di vita che c’è in Italia è superiore. Poi io ho avuto la fortuna di giocare in una città meravigliosa con tifosi che ti fanno sentire importante e speciale. E sono felice che anche mio figlio sia nato a Napoli. Per il passaporto meglio poi essere nati a Napoli che in una piccola città della Germania. Sono qui da dicembre e mi trovo benissimo".

Ti chiami Diego in onore di Maradona, vero?

“Sì, mio padre è un grande tifoso del Napoli e di Maradona”.

Capitolo Champions e la sfida del Camp Nou.

"Abbiamo dimostrato di poter essere all’altezza del Barcellona all’andata. Nel calcio tutto è possibile, ma è chiaro che abbiamo di fronte un avversario di livello mondiale. Sicuramente ce la giocheremo con le nostre potenzialità...".

Giovanni Spinazzola

10 Luglio 2020 21:05 - Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2020 21:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi