24 Settembre 2021 - Aggiornato alle 04:49
SPORT
Casa Napoli: "Domani l'incontro con la Pro-Vercelli su Sky Sport e su Canale 21" di Giovanni Spinazzola
23 Luglio 2021 18:05 — Alle 17.30 dal campo di Carciato.

Nono giorno di allenamento per il Napoli a Dimaro-Folgarida, alla vigilia della seconda amichevole pre campionato. Sale la competitività dell’avversario, con gli azzurri che affronteranno stavolta la Pro Vercelli, club di Serie C. Ed i supporters partenopei, stavolta, potranno vedere in tv l’evento a differenza di quanto accaduto per la prima uscita stagionale; la diretta, alle 17.30, dal campo di Carciato, andrà in onda su Sky (canale 203, Sky Sport football per gli abbonati al pacchetto Sky calcio) ed in chiaro su Canale 21 (Dtt 12 in Campania e 10 nel Lazio). Sarà una possibilità per provare a capire i nuovi schemi del Napoli di Spalletti, il lavoro degli azzurri dopo dieci giorni di amichevoli nelle gambe e ad un mese dall’inizio ufficiale del campionato. Nel frattempo si lavora alacremente in trentino, nella splendida cornice della Val di Sole che ospita la prima parte del ritiro. Prima fase di torello e attivazione, poi partitina con porte piccole ed esercizi sulla rapidità e situazioni su calci da fermo. Malcuit e Manolas hanno svolto lavoro personalizzato in palestra.

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda il mercato. Tutto fermo in entrata, perché gli azzurri devono prima fare cassa provando a cedere un pezzo pregiato. Già, ma chi? Il nome, a questo punto, è quello di Fabian Ruiz, considerato come Spalletti abbia posto il veto assoluto su Koulibaly. Il senegalese è considerato un perno imprescindibile, una sorta di allenatore in campo e Don Luciano si è detto pronto ad incatenarsi per tenere il suo alfiere. Il Napoli quindi l’avrebbe tolto dal mercato, mentre Ospina potrebbe restare all’ombra del Vesuvio per volontà… coniugale. Il colombiano, infatti, sarebbe pronto a fungere da vice di Meret per assecondare le voglie della moglie, incantata dalla città (e come darle torto!). Per gli acquisti, quindi, bisognerà aspettare ancora un po’, con Spalletti che prova ad ingegnarsi come può; un lavoro certosino con Malcuit, ormai vice Di Lorenzo designato, con gli azzurri che, in questo modo, dovranno acquistare solo un terzino sinistro ed un centrocampista centrale. Arriveranno? È una domanda a cui sembra impossibile rispondere.

23 Luglio 2021 18:05 - Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2021 18:05
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi