14 Luglio 2020 - Aggiornato alle 05:36
SPORT
Casa Napoli: "Gli azzurri ad un passo da Gabriel dos Santos Magalhães" di Giovanni Spinazzola
25 Giugno 2020 18:39 —

Ieri vi abbiamo raccontato dell’acquisto sempre più vicino di Gabriel dos Santos Magalhães; il difensore brasiliano oggi in un’intervista rilasciata ai media francesi ha gettato un po’ di fumo negli occhi, risultando perfino evasivo ma – di fatto – l’affare è davvero ad un passo dalla chiusura. Con ogni probabilità, quindi, il 22enne andrà a rinforzare la batteria di centrali per la prossima stagione. Dovrà lavorare e sgomitare, però, il paulistano perché – se Koulibaly viene dato in uscita – c’è un calciatore che si sta imponendo a suon di prestazioni mostruose. Si tratta di Nikola Maksimovic, rigenerato completamente con Gattuso. Sono lontanissimi i tempi in cui Sarri lo spedì in Russia; l’ex Torino ha avuto la caparbietà di giocarsi le sue carte in azzurro e convincere prima Ancelotti e poi lo stesso Gattuso. Con Ringhio sta inanellando prestazioni super, tanto da diventare quasi imprescindibile e da far riaffiorare alla mente i paragoni con il connazionale Nemanja Vidic, colonna del Manchester United. Il serbo è un’arma di questo Napoli; in Coppa Italia ha neutralizzato, anzi, annullato Lukaku in semifinale e Cristiano Ronaldo in finale, non proprio gli ultimi due arrivati. Galloni da titolare guadagnati sul campo ed un’intesa perfetta sia con Koulibaly che con Manolas (ricordate le ultime gare prima dello stop?). Gabriel dos Santos Magalhães dovrà quindi fin da subito guadagnare terreno ed impressionare Gattuso, perché Manolas e Maksimovic si apprestano a diventare la coppia del futuro in casa azzurra. E per il serbo è già pronto il nuovo contratto quinquennale (come per Zielinski) che lo blinderà ai colori azzurri. Potrebbe lasciare la truppa, invece, José Callejon. Il rinnovo del contratto non è arrivato e lo spagnolo andrà via da Napoli dopo sette anni in cui sono arrivate due Coppe Italia ed una Supercoppa Italiana. Calciatore imprescindibile per tutti, l’andaluso potrebbe addirittura lasciare martedì, con l’ultima gara in azzurro domenica contro la Spal. Il suo accordo, infatti, scade il 30 giugno ed in caso di mancato accordo potrà fare i bagagli e salutare. Contatti con Manuel Garcia Quilon, l’agente dell’esterno, sono già partiti, almeno per prolungare di due mesi la sua avventura e chiudere la stagione, aiutando la squadra nella missione quarto posto. Callejon, però, chiede un premio di fine produzione per prolungare la sua avventura. Una bella grana, soprattutto per Gattuso che potrebbe dover fare a meno di Calleti nel rush finale di una stagione davvero incredibile. 

25 Giugno 2020 18:39 - Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020 18:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi