20 Agosto 2022 - Aggiornato alle 01:55
SPORT
Casa Napoli: "Kim-Jae-Min, DeLa paga la clausola" di Giovanni Spinazzola
20 Luglio 2022 12:17 —

Il Napoli batte un colpo. Gli azzurri si svegliano, si destano dal torpore in cui erano finiti dopo gli acquisti di Olivera e Kvaratskhelia e sembra abbiano deciso di spingere sull’acceleratore, almeno per quanto riguarda il mercato in entrata. L’arrivo di Ostigard – ieri a Dimaro primo allenamento per lui – è stata una sorta di apripista a Kim Jae-Min, il centrale del Fenerbahce individuato per sostituire Koulibaly. Dopo giorni di attesa, in cui sembrava che il difensore prendesse la strada del Rennes nonostante avesse il Napoli la sua priorità, la squadra azzurra ha rotto gli indugi mettendo sul piatto i 20 milioni della clausola rescissoria presente nel suo contratto. Chiusura ormai ad un passo, quindi, così come sembra ormai molto vicino l’accordo con Solbakken, soffiato alla Roma. Una piccolissima rivincita dopo lo smacco Dybala che ha mandato su tutte le furie i tifosi, già in aperta contestazione con la dirigenza in Trentino. Per l’attacco, con Petagna destinato al Monza, si segue sempre Deulofeu, per un’operazione che sta diventando sempre più una sorta di telenovela. A piccoli passi, però, i due club si avvicinano alla chiusura dell’affare che potrebbe arrivare davvero a giorni, così come l’ingaggio di Simeone, con il Cholito che sostituirà numericamente Petagna. Ma con il Verona, avversario nell’esordio in campionato, è in piedi anche l’opzione Barak, per un doppio colpo da 30 milioni. 

 

20 Luglio 2022 12:17 - Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2022 12:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi