01 Dicembre 2020 - Aggiornato alle 05:54
SPORT
Casa Napoli: "L'intesa perfetta tra Lorenzino ed Emerson Palmieri stuzzica Gattuso" di Giovanni Spinazzola
16 Novembre 2020 19:20 —

L'Italia ieri ha vinto contro la Polonia nel segno anche e soprattutto di Lorenzo Insigne. Alla faccia delle critiche, Lorenzino ha onorato al meglio la maglia numero 10 azzurra e dai suoi piedi sono partite le azioni più pericolose degli azzurri. Anche un gol per Il Magnifico, purtroppo annullato per una posizione di fuorigioco influente di Belotti. I tanti tifosi del Napoli, oltre alla soddisfazione di vedere il capitano decisivo anche in nazionale, hanno anche notato un dettaglio non da poco. L'Italia - vista anche la presenza di Bernardeschi a destra - ha giocato soprattutto sulla porzione mancina di campo, quella occupata da Lorenzo. E l'asse Emerson Palmieri-Insigne ha funzionato davvero a meraviglia. I due si cercavano, si trovavano con movimenti perfetti. Quando Lorenzo tagliava al centro, il terzino si sovrapponeva, giocando a tutta fascia fino al cross. Un'intesa vincente, come se i due giocassero insieme da tempo. Una situazione che avrà stuzzicato anche Gennaro Gattuso. Non è un mistero, infatti, che il tecnico ami l'italo-brasiliano del Chelsea e l'avrebbe chiesto alla dirigenza per gennaio. E Giuntoli pare si stia muovendo proprio in quella direzione, sfruttando gli ottimi rapporti con i Blues e la plenipotenziaria Marina Granovskaia. Dall'affare Jorginho, ceduto al Chelsea e non al Manchester City, con Sarri inglobato nella trattativa, i due club sono in ottimi rapporti e ne è dimostrazione l'affare Bakayoko. Il Direttore Sportivo azzurro vorrebbe ripetere la stessa operazione realizzata con il centrocampista; affare in prestito secco per poi riparlarne a giugno prossimo. Con il Chelsea, tra l'altro, c'è già un gentleman agreement per il riscatto di Bakayoko fissato in 18 milioni di euro, cifra che il Napoli spenderà perché incantato dal 26enne centrocampista. Ed i Blues sarebbero disposti anche ad aprire ad un trasferimento di Emerson sotto al Vesuvio, con la trattativa che potrebbe presto entrare nel vivo. Un terzino come il brasiliano nel motore azzurro darebbe una grande spinta alla squadra.   

16 Novembre 2020 19:20 - Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2020 19:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi