10 Agosto 2020 - Aggiornato alle 01:23
SPORT
Casa Napoli: "Mertens ha scelto l'azzurro" di Giovanni Spinazzola
19 Maggio 2020 12:54 —

Manca l’ufficialità, ma Dries Mertens prolungherà con il Napoli. Il cielo è decisamente azzurro sul capo del belga e di tutti i tifosi azzurri, con le nuvole ormai diradate. Il grigiore dei dubbi, delle perplessità, aveva tolto il sorriso ai supporters in un momento già di per sé complicato dal punto di vista economico e sociale. “Ciro” non poteva andare via ed i tifosi si erano messi in moto sui social e perfino lasciando lettere fuori al cancello della sua abitazione. Al pressing già in essere si è aggiunto quello di Gennaro Gattuso; il tecnico, infatti, ha sempre considerato una priorità il rinnovo del folletto numero 14 ed ha convinto De Laurentiis ad alzare la posta in palio. Proposte di Inter e Chelsea spazzate via in un amen, anche perché Napoli è sempre stata la priorità dello scugnizzo nato a Lovanio. Partenope l’ha sedotto e lui non l’ha abbandonata, rinunciando a contratti più onerosi per il golfo e la maglia azzurra, gesto nobile, decisamente d’altri tempi e di un calcio quasi del tutto sparito. Mertens, quindi, resterà a Napoli; quattro milioni di euro d’ingaggio, biennale con opzione per la terza stagione, bonus alla firma e per traguardi personali e di squadra raggiunti e, soprattutto, un futuro da dirigente per l’attaccante da 121 gol, ora pronto a stracciare tutti i record della storia del club, magari rimpinguando anche la bacheca.

Impossibile, invece, vedere in azzurro Sergio Leonel Agüero Del Castillo, conosciuto come Sergio Agüero. L’attaccante argentino, infatti, è molto simile a Mertens come caratteristiche ed è più logico pensare come il Napoli piombi su un centravanti fisico per sostituire il partente Milik. D’altronde Immobile è il pallino di Gattuso e l’attaccante di Castellammare di Stabia verrebbe a piedi in azzurro e con pretese d’ingaggio decisamente meno onerose rispetto al sudamericano, cui sarebbe stato offerto – tramite il fratello-agente – un contratto da 10 milioni lordi a stagione (ne guadagna 13 al City, con contratto in scadenza nel 2021). 

19 Maggio 2020 12:54 - Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2020 12:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi