12 Agosto 2022 - Aggiornato alle 02:45
SPORT
Casa Napoli: "Mertens, quale futuro?" di Giovanni Spinazzola
26 Giugno 2022 17:44 —

Quale futuro per Dries Mertens? Si interrogano i tifosi, con un timore sempre più crescente di dover dire addio al bomber della storia azzurra, a “Ciro” dopo aver salutato anche Insigne.

E timori fondati ve ne sono eccome, considerato come il belga non ha ancora rinnovato ed a partire da venerdì prossimo sarà ufficialmente un giocatore senza contratto, libero di accasarsi con chiunque.

Nei giorni scorsi un passo in avanti dell’attaccante c’è stato eccome. Dal ritiro della nazionale ha manifestato la sua volontà di restare ed alle parole ha fatto seguire i fatti, con una riduzione delle pretese di due milioni. Evidentemente non abbastanza per De Laurentiis che non si schioda dalla sua offerta iniziale, per una sorta di prendere o lasciare che ha il solo scopo di rendere sempre più inferocita la piazza. Quindi, cosa fare? Le speranze sono ridotte al lumicino ma vi sono, senza dimenticare come attorno al belga ruoti un po’ tutto il mercato azzurro per quanto riguarda la fase offensiva. In caso di addio, infatti, servirebbe un calciatore in grado di rimpiazzarlo, di regalare il suo stesso peso specifico in attacco e soprattutto che possa occupare la doppia posizione di sottopunta e centravanti. Non una ricerca semplice, insomma, e di certo non può essere Deulofeu il profilo individuato; lo spagnolo, peraltro, dovrebbe arrivare a prescindere, perché pure Politano è in uscita, con l’esterno che ha chiesto la cessione. Un doppio colpo in attacco, quindi, necessario anche in vista di un calendario davvero molto fitto, almeno fino alla sosta per il mondiale, in una stagione che inizierà ad agosto per chiudere ad agosto.

26 Giugno 2022 17:44 - Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2022 17:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi