26 Maggio 2022 - Aggiornato alle 10:17
SPORT
Casa Napoli: "Non far rimpiangere Insigne è la priorità assoluta" di Giovanni Spinazzola
29 Marzo 2022 11:23 —

Programmare il futuro per non farsi trovare impreparati. È questa la strategia del Napoli, con Cristiano Giuntoli che sta già scandagliando il mercato per rinforzare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti in vista della prossima stagione. Per Oliveira mancano, di fatto, solo le firme; il cursore mancino sarà il primo rinforzo estivo dei partenopei, che riscatteranno anche Anguissa dal Fulham. Sarà invece esteso il contratto di Juan Jesus. C’è, però, da colmare il buco che lascerà Lorenzo Insigne. Un nome di livello che possa mitigare la partenza del capitano; è su questo che sta lavorando il ds azzurro. Una rosa di nomi nella sua agendina, con Januzaj il profilo al momento in pole. L’esterno della Real Sociedad è acquistabile a parametro zero ed è un calciatore che piace per la sua tecnica, con un passato anche al Manchester United, senza però lasciare grandi ricordi. Il belga, però, non è l’unico nome in lizza. Piace – e molto – anche il colombiano del Feyenoord Luis Sinisterra, 23enne di grandi prospettive, così come la stellina georgiana Khvicha Kvaratskhelia, appena tornato alla Dinamo Batumi fino a giugno. La bandiera argentina, però, può tornare a sventolare sul Maradona con Exequiel Zeballos, giovane stellina del Boca Juniors. In Italia, invece, si seguono i soliti noti; dai sassolesi Traoré e Berardi fino a Deulofeu dell’Udinese. Giuntoli sfoglia la margherita, non far rimpiangere Insigne è la priorità assoluta.

29 Marzo 2022 11:23 - Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2022 11:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi