10 Aprile 2020 - Aggiornato alle 10:24
SPORT
Casa Napoli: "Parte il tour de force" di Giovanni Spinazzola
01 Gennaio 1970 01:00 —

Il vero tour de force è pronto a partire in casa Napoli, con gare ogni tre giorni tra Serie a, Champions League e Coppa Italia. Tutte sfide fondamentali che delineeranno il futuro della squadra in questa seconda parte di stagione. Ecco perché Gattuso non vuole cali di tensione, tantomeno sentir parlare di riposo o affini. C’è bisogno di accelerare e di dare continuità ai recenti risultati, con un filotto che possa far apparire l’orizzonte chiaro e limpido di fronte. A Castel Volturno, sul campo 2, la squadra dopo una fase di attivazione, ha svolto esercitazioni tecnico tattiche per poi svolgere lavoro finalizzato al possesso palla prima di chiudere la sessione con la classica partitella a campo ridotto. È ancora presto per provare ad abbozzare la formazione che sfiderà il Brescia venerdì, anche perché Ringhio dovrà anche effettuare turn over in vista degli impegni ravvicinati. Koulibaly e Llorente non si sono allenati perché ancora influenzati, mentre Milik ha svolto la parte iniziale con il gruppo per poi saltare la partitella finale. Possibile che il polacco torni a disposizione per la sfida al Barcellona. Non ci sarà, invece, Hysaj con l’albanese che ha svolto solo terapie e lavoro personalizzato in palestra dopo aver subìto la distrazione di grado lieve del legamento collaterale mediale del ginocchio destro.

01 Gennaio 1970 01:00 - Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2020 23:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi