10 Agosto 2020 - Aggiornato alle 04:28
SPORT
Casa Napoli: "Piove sul bagnato" di Giovanni Spinazzola
16 Dicembre 2019 15:11 —

Il Napoli vive un momento davvero negativo e continua a piovere sul bagnato in casa azzurra. Era il giorno dei sorteggi degli ottavi di Champions League e l'urna di Nyon - come sempre è accaduto - è stata durissima. La calciatrice inglese Kelly e l'ex calciatore Hamit Altintop hanno dato un'altra mazzata ad una squadra sull'orlo di una crisi di nervi. Grande fortuna per Juve ed Atalanta che hanno pescato, rispettivamente, Lione e Valencia, formazioni più che abbordabili; ai partenopei, invece, è toccato addirittura Leo Messi con il suo Barcellona. Probabilmente in Catalogna hanno già messo in frigo lo spumante perché le ultime due avversarie dei partenopei negli ottavi hanno poi vinto la competizione. Insomma, non è proprio un periodo fortunato per gli uomini di Gattuso, con il tecnico al lavoro soprattutto psicologicamente sul gruppo. Ieri giorno di riposo annullato, perché non c'è tempo da perdere considerate le condizioni in cui versa il Napoli in classifica. E domani la festa di Natale a Villa D'Angelo - confermata - sarà sicuramente meno allegra delle ultime. Gli alibi dei calciatori, intanto, sono finiti e contro il Sassuolo è inammissibile un altro passo falso. I tre punti sono diventati fondamentali per provare a chiudere l'anno dignitosamente. Poi, però, con il 2020 e l'apertura del mercato, De Laurentiis dovrà mettere mano al portafogli. C'è da salvare una stagione da completare una squadra incompleta ed inadatta a qualsiasi tipo di modulo, compreso il 4-3-3 per l'assenza di un regista. Non è tempo di risparmiare; servono almeno tre/quattro acquisti di spessore e livello. 

16 Dicembre 2019 15:11 - Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2019 15:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi