30 Luglio 2021 - Aggiornato alle 15:19
SPORT
Casa Napoli: "Spalletti, Giuntoli e De Laurentiis al lavoro sul mercato" di Giovanni Spinazzola
14 Giugno 2021 22:20 —

I calciatori azzurri convocati con le rispettive nazionali si stanno facendo valere eccome all’Europeo. Stasera debutterà Fabian Ruiz, nel frattempo ha fin brillato sopra tutte la stella di Insigne. Il capitano è andato in gol contro la Turchia, ha disegnato calcio con i tifosi che avranno apprezzato e ricordato con nostalgia anche Jorginho, vero e proprio padrone del centrocampo. Nel frattempo prende forma il Napoli che verrà. O, almeno, Spalletti sta già lavorando con Giuntoli e De Laurentiis sul mercato. Se il sogno in mediana è Rodrigo De Paul, con tanto di apertura di Carnevale, dirigente dell’Udinese, sono tanti i nomi seguiti a centrocampo, considerato come le volontà di arrivare al calciatore si scontrino con le pretese dei friulani sulla stella argentina. E quindi il nome più “semplice” da raggiungere è Morten Thorsby, acquistabile dalla Sampdoria per 8 milioni di euro. Su Basic, invece, è piombato il Benfica e l’affare si potrebbe complicare. Si seguono anche Anguissa del Fulham e Sissoko del Tottenham mentre i partenopei sono rimasti decisamente freddi sulle opzioni Joao Palhinha dello Sporting Lisbona e Sander Berge dello Sheffield United. Resta, poi, sempre in piedi la questione terzino; se a destra Spalletti vorrà valutare Malcuit (ha un debole per i cursori di spinta, volle Cancelo all’Inter, ndr), a sinistra sulla lista del ds c’è sempre Emerson Palmieri, a patto che il Chelsea riduca le sue pretese (quasi impossibile); possibile, a quel punto, un’opzione low cost, come Parisi dell’Empoli o Pezzella del Parma, peraltro napoletano. 

14 Giugno 2021 22:20 - Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2021 22:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi