07 Maggio 2021 - Aggiornato alle 22:16
SPORT
Casa Napoli: "Una buona notizia, Dries è arruolabile" di Giovanni Spinazzola
23 Febbraio 2021 17:08 —

Nel tunnel buio in cui è finito il Napoli ormai da settimane, tra infortuni e sconfitte – le seconde collegate, naturalmente, ai primi checché se ne dica – c’è una piccola luce che induce anche a guardare con ottimismo al futuro. È Dries Mertens il salvatore, il “Ciro” più amato a Napoli e dintorni. Il 14, assente da tre mesi, con tanto di ricaduta patita a gennaio, è tornato dal Belgio dopo essersi curato ed ha svolto l’intera sessione di allenamento con il gruppo. La migliore delle notizie, dicevamo, considerati gli impegni fondamentali nelle prossime settimane e la perdurante assenza di calciatori. E d’altronde è un bollettino di guerra la situazione riguardante gli altri calciatori azzurri infortunati.

“Ospina ha svolto lavoro personalizzato in campo. Hysaj e Demme hanno svolto parte lavoro personalizzato e parte in gruppo. Petagna personalizzato in campo. Manolas terapie e lavoro personalizzato in campo e palestra. Terapie e lavoro personalizzato in campo palestra per Lozano”, si legge sul sito ufficiale. Ed Osimhen? “Victor Osimhen – come si continua a leggere nel report del club partenopeo - in mattinata si è sottoposto ad esami clinici e ad accertamenti diagnostici presso la Clinica Pineta Grande con il Dottor Alfredo Bucciero e il Dottor Elpidio Pezzella che hanno dato esito negativo. Il giocatore osserverà alcuni giorni di riposo e riprenderà in maniera graduale gli allenamenti. Le condizioni del calciatore verranno valutate quotidianamente”.

Ciro servirà più che mi alla causa azzurra, quindi, con il bomber chiamato a caricarsi sulle spalle tutto il peso dell’attacco azzurro e non solo, di tutta la squadra proprio. Fortuna che siamo in mani sicure, perché Dries è pur sempre il miglior cannoniere della storia del Napoli.

23 Febbraio 2021 17:08 - Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2021 17:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi