18 Giugno 2018 - Aggiornato alle 07:40
CRONACA
Caserta: Arrestati tre cittadini rumeni con 130 chili di sigarette di contrabbando
17 Febbraio 2018 11:31 —

I Finanzieri della Compagnia di Mondragone sono riusciti ieri ad intercettare un furgone, a prima vista privo di merce a bordo e che, a seguito di approfondito controllo, è risultato avere un ampio doppio fondo costruito “ad hoc” sotto il pianale, all’interno del quale venivano rinvenuti oltre 133 Kg di sigarette marca Marlboro, provenienti dall’Ucraina, pronte per essere immesse sul mercato e che avrebbero fruttato introiti per circa 25.000 Euro Il conducente unitamente agli altri passeggeri - T.C.F. (maschio di 28 anni), A.I.M. (femmina di anni 18) e A.V.B. (maschio di anni 20) - tutti di nazionalità rumena, sono stati quindi tratti in arresto in flagranza del reato di contrabbando e messi a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per essere sottoposti al rito per direttissima, mentre le sigarette ed il furgone utilizzato per l’illecito trasporto è stato sottoposto a sequestro.

17 Febbraio 2018 11:31 - Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2018 11:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi