21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:52
CRONACA
Caserta: Arrestato con 430 grammi di hashish e marijuana
14 Ottobre 2017 15:45 —

I Finanzieri della Compagnia di Caserta hanno tratto in arresto un soggetto per detenzione ai fini di spaccio di oltre 400 grammi di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana. In particolare, a seguito di attività info-investigativa svolta dalle Fiamme Gialle casertane, è stato appreso che nella villa comunale di Casapulla vi era uno smercio di sostanze stupefacenti. I militari hanno così effettuato dei riscontri, individuando un soggetto ventenne che si aggirava con atteggiamento guardingo nei dintorni del giardino comunale. Il giovane è stato così fermato per un normale controllo di polizia, durante il quale è stata rinvenuta un’intera “panetta” di hashish da gr. 100, oltre a quattro dosi singole di hashish e marijuana, già confezionate per la commercializzazione. A seguito di perquisizione domiciliare, nella stanza da letto, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro ulteriori 300 grammi di “marijuana” già essiccata, nonché una pianta di canapa in vegetazione dell’altezza di mezzo metro. Al termine dell’intervento sono stati complessivamente sequestrati 430 grammi di sostanza stupefacente e una pianta di marijuana. Il soggetto responsabile, originario di Casoria ma residente a Macerata Campania, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

14 Ottobre 2017 15:45 - Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2017 15:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi