28 Settembre 2020 - Aggiornato alle 04:51
CRONACA
Caserta: Aversa, il Sindaco Golia ingaggia la guerra ai parcheggiatori abusivi. A Napoli Borrelli ne denuncia la presenza davanti agli ospedali
25 Giugno 2020 11:27 —

Il Sindaco di Aversa Alfonso Golia ingaggia la guerra ai parcheggiatori abusivi. "La nostra polizia" si legge in un post sulla sua pagina facebook, "ha sanzionato un parcheggiatore abusivo di 23 anni che operava nella setssa strada in cui ha la residenzanei pressi del tribunale. Un agente in borghese ha provato a parcheggiare l'auto e si è visto chiedere due euro. Il giovane ha anche provato la fuga ma è stato raggiunto e sanzionato all'interno della propria abitazione. Adesso sono in corso le indagine per cercare di capire se il ventitreenne è lo stesso che si è reso protagonista dell'episodio di qualche giorno fa che ha avuto una grande enfasi sui media locali. Da mesi ormai tutte le forze dell'ordine hanno intensificato controlli e servizi soprattutto nel fine settimana, per debellare il fenomeno" e conclude con un "Siamo solo all'inizio".   

Sulla vicenda è intervenuto il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che ha evidenziato che i parcheggiatori abusivi hanno preso d’assalto le aree esterne alle strutture ospedaliere e che nelle ultime segnalazioni che ha ricevuto vengono mostrati parcheggiatori abusivi all’opera all’esterno del Monaldi, dove più volte li abbiamo fatti cacciare, scrive Borrelli, e ad Ercolano, dove l’abusivo agirebbe indisturbato da anni in una determinata zona pubblica.

"Spesso questa gente rappresenta una parte della manovalanza della criminalità organizzata, infatti il modus operandi dei parcheggiatori abusivi, in alcune aree, è di stampo camorristico ed è per questo che è necessario ed urgente porre fine a questo fenomeno criminale. Le aree più a rischio, come quelle ospedaliere, devono essere pattugliate e controllate in modo continuo dalle forze dell’ordine e chi pratica l’attività di parcheggiatore abusivo deve subire condanne severe, in alcuni casi dovrebbe essere previsto anche l’arresto.  La guerra ai parcheggiatori abusivi può essere vinta se c’è la volontà da parte degli amministratori, come nel caso del sindaco Golia, e se vi è collaborazione. Anche la popolazione deve contribuire a questa lotta, facendo denunce e segnalazioni”, conclude Borrelli.

25 Giugno 2020 11:27 - Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020 11:27
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi