22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 03:00
CRONACA
Caserta: Fu sorpreso a coltivare 700 piante di canapa. Arrestato
15 Novembre 2017 12:30 —

Questa mattina, nel comune di Pignataro Maggiore, nell'ambito delle indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, la Compagnia della Guardia di Finanza di Casetta ha dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Passare Giuseppe, per il delitto di "Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope". In particolare, nel mese di agosto, il Passare Giuseppe veniva sorpreso dalla Guardia di Finanza mentre era intento a coltivare, in un terreno di sua proprietà sito in Pignataro Maggiore, una piantagione di oltre settecento piante di canapa stupefacente di tipo "marijuana" per un peso orientativo di Kg. 3.000

15 Novembre 2017 12:30 - Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2017 12:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi