22 Settembre 2018 - Aggiornato alle 19:21
CRONACA
Caserta: GDF opera sequestro preventivo per 837.000 euro
23 Gennaio 2018 17:32 —

Nell'ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord - Sezione Criminalità Economica, militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Aversa (CE) hanno dato esecuzione a due provvedimenti di sequestro preventivo, emessi dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di una persona (di anni 44), residente in Teverola (CE) e di un'altra (di anni 39), residente in Lusciano (CE), indagate rispettivamente per i delitti di indebita compensazione, nei versamenti delle imposte, di crediti non spettanti e di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti. I provvedimenti eseguiti hanno consentito di cautelare disponibilità finanziarie nonché beni mobili e immobili riconducibili alle aziende ed ai suoi amministratori per un valore complessivo rispettivamente di € 760.979,89 (corrispondente all'omesso versamento delle somme dovute a titolo di oneri previdenziali) ed € 76.226,20.

23 Gennaio 2018 17:32 - Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2018 17:32
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi