23 Giugno 2018 - Aggiornato alle 17:47
CRONACA
Caserta: Lancia un sasso contro il treno. Identificato e denunciato
10 Marzo 2018 15:50 —

Gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria Campania, diretti dal Dirigente Superiore della Polizia di Stato Luigi Liguori,  hanno denunciato, in stato di libertà, un 17enne originario di Maddaloni (CE)  perché responsabile del reato di danneggiamento aggravato e attentato ai pubblici trasporti.

In particolare, ieri 9 marzo, alla partenza di un treno regionale all’interno della Stazione di Maddaloni Inferiore, il giovane aveva lanciato un sasso contro il treno, frantumando un finestrino del convoglio che, per mera fortuna, non arrecava danni ai viaggiatori presenti.

Le attività investigative condotte dagli agenti della Polfer nell’immediatezza del fatto, consentivano prontamente di identificare il giovane responsabile.

La Polizia Ferroviaria, in considerazione proprio di analoghi episodi di vandalismo, verificatisi nella stazione di Maddaloni Inferiore, oltre a monitorare la stazione, è presente sull’intera tratta ferroviaria con specifici servizi di controllo e scorte a bordo di treni.    

 

10 Marzo 2018 15:50 - Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2018 15:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi