27 Settembre 2020 - Aggiornato alle 15:02
POLITICA
Caserta: Minacce a Zinzi della Lega. Molteni: "Auspichiamo che vengano individuati e arrestati gli autori"
21 Agosto 2020 17:02 —

"Gravissime le minacce alla Lega e al consigliere regionale Gianpiero Zinzi dai soliti odiatori dei centri sociali "devi morire dissanguato tu e il tuo partito... ". Queste le frasi adoperate in un video postato su Instagram a commento della vernice rossa gettata su di un manifesto elettorale della Lega. Non esistono giustificazioni per un gesto e un linguaggio così violento. A Gianpiero va tutta la nostra solidarietà. Noi non arretriamo di un millimetro. Auspichiamo che i colpevoli vengano individuati e arrestati. Per questi delinquenti, solo la galera. Con la Lega zero Centri sociali, più legalità”. Così il segretario regionale della Lega in Campania, on. Nicola Molteni e il segretario provinciale di Caserta, Salvatore Mastroianni.

21 Agosto 2020 17:02 - Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 17:02
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi