21 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 18:02
CRONACA
Caserta: Sequestrati tre centri scommesse abusivi. Due denunce e un arresto
15 Febbraio 2018 12:46 —

I Finanzieri del Gruppo di Aversa e della Compagnia di Mondragone, nel corso di una mirata attività finalizzata alla tutela della fiscalità dei giochi per garantire il gettito derivante dal prelievo erariale unico sulle scommesse ed il regolare versamento dalle imposte sugli intrattenimenti, hanno individuato tre centri di raccolta abusivi operanti, rispettivamente, nei comuni di San Marcellino, nonché di Castel Volturno e di Cancello ed Arnone. Complessivamente, oltre al sequestro di numerose ricevute di giocate e di tutte le attrezzature utilizzate per l’illecita attività di raccolta, sono stati denunciati tre responsabili per il reato di esercizio abusivo di attività di gioco o di scommesse ed è stato tratto in arresto uno scommettitore ricercato per riciclaggio.

15 Febbraio 2018 12:46 - Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2018 12:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi