20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 22:57
CULTURA&SPETTACOLO
Caserta: XXVI Edizione della Festa della Mela - Valle di Maddaloni
15 Ottobre 2018 19:49 —

La tradizione che si riafferma, un appuntamento annuale al quale non si può mancare sempre ricco e pieno di novità, che si rinnova ormai da ventisei anni per la cittadina di Valle di Maddaloni che il 19-20-21 Ottobre vedrà, nello splendido scenario del centro storico, "La Festa della Mela" edizione 2018. La festa organizzata dalla Pro Loco di Valle di Maddaloni e fortemente voluta e appoggiata dall'Amministrazione Comunale, è il primo appuntamento del ciclo di eventi, che rientra nel "Programma Operativo Complementare" (POC) 2014-2020 per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori tramite gli eventi culturali, i quali si concluderanno con una grande manifestazione che avrà luogo a marzo 2019 in concomitanza con il Carnevale Vallese.

La protagonista della festa è la “Mela”, nei suoi benefici e molteplici usi nella cucina tradizionale e non. Tanti i melicoltori e i produttori del posto che prenderanno parte a queste tre giornate dove si potranno apprezzare ed assaporare le delizie e le eccellenze enogastronomiche regionali campane. Immancabile è l'aspetto artistico e performativo curato dalla Dott.ssa Alessia Marino, Presidente dell'Associazione Event Experience, da anni impegnata nell'organizzazione di eventi per la conservazione, la valorizzazione e la fruizione della cultura e del patrimonio immateriale del Sud Italia. Tanti appuntamenti musicali, danze e melodie mediterranee con i "Soul Palco", la posteggia classica napoletana di Gianni Leonetti e Floriana Pinto e il Gruppo Folk " I Guarracini" che faranno vivere un meraviglioso viaggio storico nel mondo musicale partenopeo. Non mancheranno momenti di pura comicità con Nello Iorio direttamente dal palcoscenico di "Made in Sud" e la rassegna di ballo "Temptation" dell' A.S.D e A.P.S "Siufonia" organizzata dall' Associazione Culturale e di promozione sociale Vallese, con il Presidente Dott. Nicola Diomaiuto, già attiva da un anno sul territorio.

L'obiettivo unico della manifestazione è quello della promozione turistica territoriale basata sull'identità locale e sulla tradizione enogastronomica che, nel caso della "Festa della Mela" di Valle di Maddaloni, sta diventando un vero e proprio rito.

15 Ottobre 2018 19:49 - Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2018 19:49
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi