26 Settembre 2018 - Aggiornato alle 17:31
CRONACA
Casinò de La Vallée di Saint Vincent, danno erariale per 140 milioni di euro. Corte dei Conti sequestra beni e conti correnti a 21 membri Giunta e Consiglio regionale Valle d'Aosta
07 Marzo 2018 12:20 —

Il Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Aosta ha notificato oggi i provvedimenti di sequestro conservativo richiesti dal Procuratore Regionale della Corte dei Conti - condivisi e accordati dal Presidente della Sezione Giurisdizionale per la Valle d’Aosta - di immobili, terreni, disponibilità liquide presso banche, società di gestione del risparmio e società fiduciarie nei confronti dei ventuno membri della Giunta e del Consiglio della Regione Autonoma Valle d’Aosta che, nel tempo, avevano autorizzato delibere di finanziamenti di denaro e ricapitalizzazioni in favore di Casinò de La Vallée S.p.A. di Saint Vincent (AO) - società a totale partecipazione pubblica - causando alle casse pubbliche regionali un danno erariale pari a 140 milioni di euro, come emerso dalle indagini condotte dalla Guardia di Finanza.

07 Marzo 2018 12:20 - Ultimo aggiornamento: 07 Marzo 2018 12:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi