12 Luglio 2020 - Aggiornato alle 17:12
SPORT
Coppa Italia: Napoli-Juventus, Le pagelle di Giovanni Spinazzola
17 Giugno 2020 23:45 —

Meret 7,5: due ottimi interventi su Ronaldo ed il rigore parato su Dybala nella lotteria dal dischetto. La Coppa è anche merito suo.

Di Lorenzo 6: sulla corsia destra decisamente meglio rispetto alla gara contro l’Inter. Potrebbe spingere di più.

Maksimovic 7: anche contro la Juve un muro invalicabile. Il serbo granitico e Ronaldo gli sbatte contro. Il rigore, poi, è un siluro.

Koulibaly 7: è tornato il K2 ammirato a Napoli fino all’anno scorso. Dalle sue parti, semplicemente, non si passa.

Mario Rui 6,5: se la vede contro Douglas Costa prima e Cuadrado poi; il lusitano se la cava egregiamente.

(dall’80’ Hysaj s.v.)

Fabian Ruiz 6: a centrocampo gioca solo a sprazzi; lo spagnolo ha buone occasioni ma non riesce a sfruttarle.

(dall’80’ Allan s.v.)

Demme 6,5: mastino di centrocampo, va sulla prima ribattuta a dar fastidio a Pjanic e Dybala. Metronomo preziosissimo.

Zielinski 6: anche lui, come lo spagnolo, si accende solo a sprazzi.

(dall’88’ Elmas s.v.: ha sul piede la palla del gol ma centra il palo nel recupero).

Callejon 6,5: preferito a Politano, meglio in fase difensiva che in quella offensiva. Prezioso come sempre.

(dal 66’ Politano 6: entra bene in partita, calciando due volte in porta).

Mertens 6: lotta e combatte ma non ha mai lo spunto giusto per bucare Buffon.

(da 66’ Milik 6: ha sul piede una palla d’oro, un rigore in movimento, che spedisce in curva. Freddissimo dal dischetto nel rigore decisivo).

Insigne 7: gioca a tutto campo, il capitano e centra un plo clamoroso su punizione. Perfetto dal dischetto.

17 Giugno 2020 23:45 - Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2020 23:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi