14 Luglio 2020 - Aggiornato alle 09:05
CRONACA
Coronavirus: Chiude al pubblico l'Ufficio Immigrazione della Questura
10 Marzo 2020 13:27 —

L'ulteriore espansione dell'infezione da Covid-19 e le disposizioni contenute nel nuovo decreto emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri rendono necessaria la chiusura al pubblico dell’Ufficio Immigrazione. Resta ferma la possibilità per gli utenti di inoltrare le richieste di informazioni e le integrazioni documentali all’indirizzo pec immig.quest.na@pecps.poliziadistato.it Inoltre, qualora fosse necessario presentare documenti in originale, si ribadisce che questi andranno inviati tramite raccomandata postale. Per quanto riguarda gli appuntamenti per il rilascio e il rinnovo dei permessi di soggiorno, già fissati nell’agenda di Poste Italiane, la società sta già provvedendo alla nuova calendarizzazione delle convocazioni. Si intendono rinviati di 30 giorni – salvo ulteriori comunicazioni- gli appuntamenti già fissati per:
-    rinnovo  della richiesta di protezione internazionale (attesa decisione Commissione o esito ricorso) - cartacei;
-    rilascio della protezione speciale - elettronico;
-    rilascio e rinnovo della protezione sussidiaria – elettronico;
-    rilascio per i casi speciali – elettronico;
-    rilascio per asilo politico  - elettronico;
-    conversioni da motivi umanitari a lavoro
-    destinatari di provvedimenti di improcedibilità;
-    coesione familiare con cittadini UE (rilasci e rinnovi);
-    cure mediche (gravidanza);
-    art.31 TUI (rilasci e rinnovi).
Appena verrà comunicata la riapertura degli sportelli, per le sopraelencate tipologie di istanze saranno individuate le modalità più idonee per informare l’utenza del giorno esatto in cui la stessa dovrà presentarsi per l’effettiva acquisizione della pratica (anche attraverso affissione di elenchi nominativi,  comunicazioni via internet o sms). Infine, si raccomanda di conservare, ai fini della successiva esibizione, la convocazione già in possesso indicante l’originario appuntamento.

10 Marzo 2020 13:27 - Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2020 13:27
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi