05 Giugno 2020 - Aggiornato alle 12:06
POLITICA
Coronavirus: Dal M5S critiche al liberi tutti di De Luca. "Il Presidente smentisce se stesso"
02 Maggio 2020 18:20 — Ciarambino: “Per il Presidente calano i consensi ma non è il momento della confusione bensì della chiarezza e dell'unità”.

“Come Movimento 5 Stelle non abbiamo mai osato contestare alcun provvedimento nella direzione del contenimento del contagio, purché adottato sulla base di valutazioni oggettive dei comitati tecnico-scientifici, non certo sulla crescita o la decrescita della curva del consenso. Ma non comprendiamo dove sia la ratio dietro la decisione di firmare e sbandierare un’ordinanza, con piglio autoritario, per poi rettificarla se non addirittura smentirla il mattino successivo. I cittadini della Campania hanno bisogno di certezze, e non di essere continuamente precipitati in una confusione frutto di scelte che cambiano sistematicamente quando piovono critiche e il consenso comincia a calare”. Così la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino. “Esprimiamo preoccupazione per il susseguirsi di ordinanze puntualmente smentite da chi le ha emesse, creando confusione e incertezza proprio alla vigilia della fase 2, la più delicata e la cui riuscita esige chiarezza assoluta e piena adesione dei cittadini alle direttive assunte. De Luca ci spieghi perché fino a ieri non sarebbe stato opportuno fare jogging senza mascherina, mentre oggi non lo ritiene più dannoso. O perché ha dapprima rispedito al mittente la nostra proposta di consentire il cibo d’asporto, per poi autorizzarlo. Dalle minacce di chiudere i confini di un’intera regione al “liberi tutti” il passo è troppo breve. E’ ora di agire con criterio e sulla base di evidenze scientifiche – conclude Ciarambino – e noi continueremo a lavorare nell’interesse dei campani e ad offrire la nostra collaborazione, accogliendo il richiamo del Santo Padre all’unità dei politici. Unità che certamente non si sposa e non è attuabile in presenza dell’uomo solo al comando”.

 

02 Maggio 2020 18:20 - Ultimo aggiornamento: 02 Maggio 2020 18:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi