15 Luglio 2020 - Aggiornato alle 06:22
POLITICA
Coronavirus: De Luca, "obbligo di quarantena a casa per chi arriva in Campania dalle zone rosse
08 Marzo 2020 13:42 —

Il Presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato un'ordinanza questa mattina che dispone che tutti coloro che stanno venendo in Campania dalle zone rosse sono obbligati a restare in quarantena nei domicili dove andranno a risiedere. L'ordinanza è la n.8 dell'8/03/2020 e dispone, tra l'altro fa obbligo a tutti quelli che arrivano in Campania di comunicare l'arrivo al Comune, ai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta ed agli operatori di sanità pubblica. La permanenza domiciliare con isolamento fiduciario deve essere osservata per 14 giorni dall'arrivo con divieto di contatto sociali e di spostamenti o viaggi. Inoltre devono rimanere raggiungibili per ogni eventuale attività di sorveglianza. Ai concessionari dei servizi di trasporto aereo, ferroviario e autostradale è fatto obbligo di acquisire e mettere a disposizione delle forze dell'ordine e dell'unità di crisi regionale, istituita con Decreto del Presidente della Giunta regionale, i nominativi dei viaggiatori provenienti, relativamente alle tratte provenienti da Milano, o dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro, Urbino, Alessandria, Asti, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, con destinazione aereoporti e le stazioni ferroviarie, anche dell'alta velocità del territorio regionale. Per leggere l'ordinanza integrale Clicca qui 

08 Marzo 2020 13:42 - Ultimo aggiornamento: 08 Marzo 2020 13:42
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi