10 Aprile 2020 - Aggiornato alle 07:04
POLITICA
Coronavirus: E' polemica sulle dichiarazioni di D'Ancona sui sanitari contagiati. Russo (Vice Presidente Consiglio Regionale Campania) "Parole fuori dal mondo. Si dimetta"
15 Marzo 2020 16:28 —

“Le parole di Paolo D’Ancona sono fuori dal mondo, il rischio è che da domattina un gran numero di operatori sanitari getti la spugna perché non si sente più tutelato dallo Stato”. Così Ermanno Russo, vicepresidente del Consiglio regionale della Campania, commenta le frasi pronunciate dall’epidemiologo dell’Istituto Superiore di Sanità in sede di conferenza stampa della Protezione Civile sull’emergenza Coronavirus. “Dubitare del fatto che gli operatori sanitari abbiano contratto il virus durante le ore di lavoro è un fatto gravissimo. Siamo dinanzi a parole pesantissime che in un momento di emergenza di questo tipo appaiono davvero incomprensibili e fuori luogo. D’Ancona abbia un sussulto di orgoglio e si dimetta”, conclude Ermanno Russo.

15 Marzo 2020 16:28 - Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2020 16:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi