06 Giugno 2020 - Aggiornato alle 07:04
SALUTE
Coronavirus: Gruppi centrodestra, “Ok apertura laboratori privati, ora più tamponi”
03 Aprile 2020 15:04 —

“Finalmente, anche se in grande ritardo, la Giunta regionale si è decisa ad imprimere un’accelerazione all’analisi dei tamponi oro-faringei. La Soresa ha avviato una manifestazione di interesse in tal senso che scadrà in queste ore. Ora più tamponi”. Lo dichiarano in una nota i gruppi consiliari di centrodestra del Consiglio regionale della Campania. “Anche se il lasso di tempo per partecipare è davvero molto ristretto e il numero dei tamponi da assicurare al giorno, previsto dall’avviso, decisamente elevato, l’iniziativa rientra tra quelle sollecitate a gran voce e da oltre tre settimane  dal centrodestra. L’emergenza è tale che serve il contributo di tutti”, scrivono i consiglieri regionali. “Avevamo in più occasioni ribadito - aggiungono - che i nostri ospedali pubblici da soli non avrebbero retto la mole di dati da processare attraverso le diagnosi molecolari su campioni clinici respiratori. Siamo felici che anche il presidente De Luca se ne sia reso conto e che sia corso ai ripari”. “L’emergenza Coronavirus ci vede in ritardo su più fronti, è il momento di recuperare terreno avvalendoci dell’apporto delle migliori energie presenti sul territorio regionale. Siamo gli ultimi in Italia per numero di tamponi effettuati e così non va. Ai proclami il presidente De Luca faccia seguire i fatti, agendo con ordinanze e decreti non soltanto sul fronte delle restrizioni ma anche per dotare la Campania in tempi rapidi di nuovi strumenti, adeguati e più efficaci, per combattere il virus”, concludono.

 

03 Aprile 2020 15:04 - Ultimo aggiornamento: 03 Aprile 2020 15:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi