26 Maggio 2020 - Aggiornato alle 09:21
POLITICA
Coronavirus: Regione, "garantire la salute, garantire il pane". 604 milioni contro la crisi
04 Aprile 2020 13:09 —

Il Presidente Vincenzo De Luca - con il contributo delle proposte pervenute da istituzioni locali, gruppi politici, organizzazioni sociali, sindacali e imprenditoriali, istituzioni bancarie, il volontariato e le organizzazioni religiose - ha definito il Piano Socio Economico della Regione Campania contro la crisi, stanziando oltre 604 milioni. Tra le misure principali assunte dalla Regione si segnala: 

1) Contributo alle famiglie con disabili

2) Pensioni al minimo portate a 1.000 euro per due mesi

3) Contributo di 2.000 euro alle imprese commerciali, artigiane e industriali

4) Bonus a professionisti e lavoratori autonomi

5) Bonus alle aziende agricole e delle pesca

6) 30 milioni per il comparto del turismo

Al capitolo "Misure di sostegno alle imprese" si comprendono anche le imprese e i lavoratori del mondo della cultura e dello spettacolo, che potranno quindi essere destinatari del sostegno previsto. Il comparto potrà contare inoltre sulle risorse di bilancio relative alla Legge Cinema e al Fondo per lo Spettacolo, che saranno rifinanziate.

Per scaricare il Piano Socio-economico in versione integrale Clicca Qui

 

04 Aprile 2020 13:09 - Ultimo aggiornamento: 04 Aprile 2020 13:09
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi