25 Ottobre 2020 - Aggiornato alle 06:05
SALUTE
Covid-19: Cantalamessa (Lega) "Pronto soccorso degli ospedali cittadini a singhiozzo
14 Ottobre 2020 19:33 —

"Nulla è stato fatto nel periodo estivo per evitare l’accesso e la contaminazione dei Pronto Soccorso cittadini da parte di pazienti positivi al covid-19. Il governatore De Luca, fin troppo impegnato per la sua campagna elettorale, ha dimenticato di predisporre un sistema di filtro per intercettare, prima dell’ingresso in Pronto Soccorso gli eventuali positivi. L’assenza di protocolli e percorsi dedicati e di idonei filtri dove far stazionare i pazienti in attesa del risultato del tampone hanno fatto il resto.

Il risultato ovvio è stato la chiusura a singhiozzo dei P. S. sia più volte durante lo stesso giorno che per lunghi periodi. 

Si poteva sicuramente fare di più come ad esempio funzionalizzare le tende della protezione civile situate fuori degli ospedali con ossigeno medicale, riscaldamento ed impermiabilizzazione, dove far stazionare i pazienti in attesa dei risultati del tampone". È quanto dichiara il parlamentare napetano della Lega Gianluca Cantalamessa.

14 Ottobre 2020 19:33 - Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2020 19:33
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi