25 Giugno 2022 - Aggiornato alle 15:09
SALUTE
Covid-19: Chiude il Centro Vaccinale di Fagianeria Real Bosco di Capodimonte
15 Maggio 2022 14:19 — Ciro Verdoliva: «I grandi hub sono stati fondamentali, ora possiamo tornare alle somministrazioni utilizzando la rete capillare che abbiamo costruito nel tempo».

Chiude l’ultimo grande Centro Vaccinale dell’ASL Napoli 1 Centro, Fagianeria Real Bosco di Capodimonte, che ha contribuito con 205mila somministrazioni a raggiungere il numero di 2milioni di dosi somministrate complessivamente dal personale dell’ASL Napoli 1 Centro (775mila prime dosi, 685mila seconde dosi e 550mila terze dosi).

La chiusura del Centro Vaccinale di Mostra d’Oltremare, prima, e del Centro Vaccinale del Real Bosco di Capodimonte, ora, non equivalgono alla fine dell’emergenza o alla fine della campagna vaccinale; semplicemente, l’offerta di somministrazione cambia in relazione ad un contesto epidemiologico oggi differente.

Le vaccinazioni anti Covid sono ancora essenziali e in particolare lo sforzo dell’ASL Napoli 1 Centro è rivolto alle seconde dosi booster agli over 80, per gli ospiti dei presidi residenziali per anziani e per i soggetti di età compresa tra i 60 e gli 80 anni che presentino specifici fattori di rischio per la progressione verso una forma severa di Covid. «In linea con le nuove esigenze, la campagna vaccinale -spiega il direttore generale Ciro Verdoliva - è sempre più incentrata su centri vaccinali piccoli e ampiamente diffusi sul territorio.

In particolare, l’offerta è garantita oggi dai centri vaccinali distrettuali, con il preciso intento di dare attuazione alle linee guida dettate dal presidente Vincenzo De Luca per mantenere inalterata nel tempo la capacità di somministrazione in termini di dosi giornaliere adeguate allo scenario pandemico».

Resta dunque forte l’appello alla vaccinazione a chi ancora non l’ha fatta, o a chi ha scelto di non fare la seconda e terza dose, o comunque deve completare il ciclo vaccinale.

Periodicamente, la direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro provvede inoltre a rimodulare l’offerta, in termini di giornate ed orari, dei principali Centri Vaccinali così da venire incontro alle esigenze dei cittadini.

Di seguito il nuovo calendario della rete dei Centri Vaccinali / punti vaccinali:

Distretti Sanitari di Base: Adulti - dai 12 e fino a over 80 il Martedì e il Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 14,00  

Isola di Capri:

Distretto Santario di base n°73:  dai 12 e fino a over 80 Giovedì 19 Maggio dalle ore 09,00 alle ore 13,00; Giovedì 26 dalle ore 09,00 alle ore 13,00

Esclusivamente fascia età 5 – 11: Giovedì 19 e 26 Maggio dalle ore 13,30 alle ore 15,30 

Inoltre presso gli studi dei MMG e farmacie aderenti alla campagna vaccinale;

Centri Vaccinali già esistenti presso i Distretti Sanitari di base Pediatrici - esclusivamente fascia età 5 – 11 il Mercoledì, ore 9,00 / ore 14,00 e presso gli studi dei Pediatri di Libera Scelta aderenti alla campagna vaccinale.

L’offerta è garantita ai cittadini attraverso i vari centri distribuiti in modo capillare su tutto il territorio.

Si può, pertanto, ricevere il vaccino presso i distretti sanitari di base, la rete delle farmacie e dai medici di medicina generale nonché presso i Pediatri di Libera Scelta.

È importante ricordare che l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e provincia e l’ASL Napoli 1 Centro, in collaborazione tra loro, e grazie alla disponibilità offerta da numerosi medici volontari in pensione, continuano ad assicurare un numero verde a disposizione della cittadinanza, che fornisce riscontro a possibili quesiti di natura strettamente medico-scientifica anche per i genitori che si apprestano a decidere di vaccinare i figli in fascia di età 5 - 11, sulla base delle direttive fornite dai documenti elaborati dal Ministero della Salute, dall’I.S.S., dall’AIFA e dall’EMA.

Il numero verde 800.95.44.27, è attivo dalle ore 09:00 alle ore 14:00 dal lunedì al venerdì.

Si conferma inoltre il servizio di ascolto telefonico “sostegno psicologico” già attivo dal mese di ottobre ai numeri: 081-2549083, 081-2549283 e 081-2548410 anche per i genitori che si apprestano a decidere di vaccinare i figli in fascia di età 5 - 11.

Chiamando questi numeri (dal lunedì al venerdì - ore 9,00 / 13,00) gli utenti dell’ASL Napoli 1 Centro che vogliono avere un sostegno psicologico per accedere alla vaccinazione troveranno ascolto diretto, con la possibilità di un vero e proprio accompagnamento psicologico alla vaccinazione, previa valutazione degli operatori e successivo appuntamento. Per ulteriori informazioni è possibile consultare gli avvisi pubblicati periodicamente sul sito www.aslnapoli1centro.it e sulla pagina Facebook ASL Napoli 1 Centro

15 Maggio 2022 14:19 - Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2022 14:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi