05 Giugno 2020 - Aggiornato alle 14:45
SALUTE
Covid-19: Regione proroga a tutto il 2020 l'accesso alla procreazione medicalmente assistita
12 Maggio 2020 16:05 —

La Giunta Regionale, nella riunione di oggi, ha deciso il differimento di un anno dei termini previsti per l'accesso delle coppie alla Pma. I termini di legge prevedono che le donne possano accedere fino al compimento del 46° anno di età. Il differimento estende la possibilità di accedere alla procreazione medicalmente assistita per tutte le donne che abbiano compiuto il 46° anno nell'intero anno 2020.

 

12 Maggio 2020 16:05 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2020 16:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi