08 Marzo 2021 - Aggiornato alle 15:17
POLITICA
Covid-19: Vaccini, De Luca "Affermazioni della Moratti ad un passo dalla barbarie"
19 Gennaio 2021 11:23 —

"Leggo con sconcerto le affermazioni della signora Moratti a sostegno di una distribuzione di vaccini legata al Pil delle diverse regioni. Si fa fatica a credere che si possa subordinare l'uguale diritto alla vita di tutti, a dati economici. Si direbbe che siamo a un passo dalla barbarie. La signora Moratti è persona intelligente e civile. Mi auguro che voglia chiarire che si è trattato di un'affermazione non meditata, che non risponde alle sue convinzioni". Così in una nota il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

La neo assessora al Welfare della Regione Lombardia ieri ha scritto al commissario per l'emergenza Arcuri chiedendo di cambiare alcuni parametri tra cui mobilità, densità abitativa e quanto il virus ha colpito l'area. La Moratti ha scritto nella lettera: "Qui tante imprese, se si aiuta la ripresa si contribuisce alla ripresa del Paese". A concordare anche il Presidente Fontana: "Estremamente coerenti e logiche". Di parere contrario il Ministro Speranza che ha attaccato: "Tutti hanno diritto al vaccino indipendentemente dalla ricchezza del territorio in cui vivono". 

19 Gennaio 2021 11:23 - Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2021 11:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi