13 Agosto 2022 - Aggiornato alle 17:30
SPORT
De Laurentiis a Kvaratskhelia: "Che l'azzurro del mare e del cielo possa essere il colore identitario della tua anima". Un boomerang dopo la vicenda Mertens. Le risposte sui social sono impietose: "Vattene"
01 Luglio 2022 18:38 — Cresce il dissenso verso il Presidente dopo il caso Mertens.

Nove anni e 148 gol dopo, il primo giorno senza Dries Mertens calciatore del Napoli.

Ed è un giorno triste, per tutti i tifosi azzurri che continuano a scatenarsi sui social, chiedendo in ogni dove un possibile “happy end”, un rinnovo che al momento sembra davvero molto difficile.

C’è, infatti, davvero distanza tra domanda ed offerta ed il silenzio totale nella quale si è trincerato De Laurentiis lascia sgomenti.

Il vice capitano, il bomber più prolifico della storia azzurra, l’uomo dei record, colui che ha riscritto numeri importanti per il club, è stato lasciato andar via così, quasi come l’ultima delle riserve. Nessun messaggio, nessun saluto, il nulla assoluto che può anche far pensare ad una storia tutt’altro che finita. Sarà così? Di certo se lo augurano tutti, perché – nonostante i 35 anni di età – Ciro ha dimostrato il suo attaccamento alla città ed alla maglia oltre, soprattutto, ad essere ancora molto valido tecnicamente.

Il timore più grande è però che tutto finisca nel dimenticatoio, per una nuova, ennesima caduta di stile da parte del club azzurro ed una nuova figuraccia nei confronti di una vera e propria bandiera, amatissima dai tifosi, sicuramente più del patron. L’addio – ammesso che si verifichi davvero – sarebbe dovuto arrivare con tanto di passerella al Maradona, tutto per lui, di fatto il trattamento che spetta a tutti i più grandi.

Giovanni Spinazzola

01 Luglio 2022 18:38 - Ultimo aggiornamento: 01 Luglio 2022 18:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi