20 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 15:13
SPORT
Gattuso lascia a Riccio i commenti sulla disfatta di Roma
20 Dicembre 2020 23:59 —

Luigi Riccio, il vice allenatore del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky al termine della gara contro la Lazio.

“Mi scuso per Rino ma ne avrà ancora per qualche giorno, poi speriamo torni come prima. Sta combattendo con questo problema all’occhio”, l’esordio.

Inevitabile partire da Lozano. “Speriamo non sia nulla di grave, ha preso un colpo brutto alla caviglia”. (Il messicano, dalle prime analisi, ha subìto una forte trauma contusivo alla gamba sinistra ed è quindi in dubbio per mercoledì, ndr).

Riccio, poi, analizza la prova della squadra. “Molto prevedibili e poco brillanti stasera, è un passo indietro. Tanti i palloni persi, non siamo stati noi, con la Lazio che ne ha approfittato grazie alla sua qualità”.

Mancanza di carattere. “Nessun dramma, però dispiace perché il ko è arrivato contro una rivale diretta ed abbiamo perso malamente. Sarà necessario riprenderci già a partire da mercoledì restando lucidi perché consapevoli di non essere molli, brutti e leggeri come stasera”.

Capitolo centrocampo. “Puntavamo a far rifiatare Demme perché spende molte energie quando gioca, nonostante abbia dato molte risposte positive nelle ultime gare. L’obiettivo era giocare alle spalle di Escalante con la qualità di Zielinski e Fabian Ruiz ma non è accaduto perché eravamo lenti, abbiamo giocato con fatica”.

Assenze come alibi. “Sarebbe troppo facile cercarne stasera. Noi ci aspettiamo di più da questa squadra seria, che lavora con abnegazione facendo le cose perbene anche se stasera non è andata così. Il mister pretende di più”.

Riccio ha poi analizzato il gol di Immobile. “In area si poteva marcare meglio Immobile ma l’errore è sul cross di Marusic, con l’esterno che ha mirato e crossato avendo tutto il tempo a disposizione; è stato tutto troppo facile”.

Giovanni Spinazzola

20 Dicembre 2020 23:59 - Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2020 23:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi