06 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 17:58
CRONACA

Giffoni Innovation Hub partner di Innovation Village 2022. A Città della Scienza per raccontare Giffoni for kids

28 Ottobre 2022 17:47 — A distanza di qualche mese dal lancio della call, prosegue il percorso di accelerazione per startup che guardano al mondo kids, teens e family.

Il legame tra l’ecosistema di innovazione della regione Campania e Giffoni Innovation Hub è sempre più consolidato grazie alla costante collaborazione su progetti in grado di coinvolgere startup che orbitano attorno al mondo dei ragazzi.

In occasione di Innovation Village 2022 Giffoni Hub è presente per parlare di nuovi linguaggi con cui i giovani vogliono fare impresa: audiovisivo, metaverso, realtà virtuale e cosplay.

“Siamo sempre orgogliosi di presenziare agli eventi promossi dalla Regione – dice Lorenzo Sorrentino junior analyst di GIH e responsabile del programma Giffoni For Kids – La Campania è terza per presenza di startup e l’ecosistema Giffoni, attraverso il nostro percorso di accelerazione, assume un ruolo sempre più centrale nel panorama innovativo del Mezzogiorno.

L’Innovation village è una vetrina importante, da qui solo qualche mese fa abbiamo lanciato Giffoni For Kids, programma di accelerazione finanziato dalla Regione Campania. Ed è qui che oggi startup come WeShort, Cosmeet e Career Meetings possono raccontare l’ esperienza e il percorso di crescita che stanno vivendo ”.

Non è un caso che in occasione dell’Innovation Village, Giffoni Hub abbia scelto di dare spazio a Cosmeet, una delle dieci startup vincitrici della call GFK , e ad altre due startup nate al Sud Italia, WeShort e Career Meetings, che orbitano nell’universo di Giffoni e che col tempo sono riuscite a ritagliarsi uno spazio nel panorama innovativo nazionale.

Cosmeet è una startup che non solo mette in contatto tra loro i cosplayer, ma gli consente di creare eventi innovativi ed esprimere al meglio le proprie potenzialità;

WeShort, già vincitrice del premio Special Award Giffoni Edition del Sios 2021, offre opportunità a giovani registi e alle produzioni indipendenti di tutto il mondo grazie alla sua piattaforma in cui trovano spazio film e serie brevi;

Career Meetings, una community di professionisti, manager e imprenditori in grado di orientare i giovani nel mondo del lavoro e allo stesso tempo di fornire ai più adulti, attraverso mentorship one-to-one, tutti gli strumenti utili a migliorare le proprie carriere e a realizzare le proprie aspirazioni.

A Città della scienza, uno spazio espositivo in cui Giffoni Hub e le startup hanno raccontato i nuovi linguaggi dell’entertainment, quelli che a partire dal cinema, passando per la Realtà virtuale fino ai Cosplay interessano maggiormente le giovani generazioni proiettandole verso il futuro.

A proposito di Giffoni Innovation Hub

Giffoni Innovation Hub è un polo creativo di innovazione fondato da Luca Tesauro, Orazio Maria Di Martino e Antonino Muro nel 2015. Il progetto nasce con l’obiettivo di guidare e favorire la trasformazione culturale e digitale in Italia e all’estero e, sulla scia del patrimonio del Festival di Giffoni, fa della creatività la sua bandiera. Giffoni Innovation Hub rappresenta un ecosistema che collega, supporta e fa crescere talenti e startup nel settore delle industrie creative e culturali. Lo scopo è quello di implementare prodotti e servizi per le aziende, attraverso percorsi di formazione specializzata e framework audiovisivi, generando azioni ad alto impatto sociale e valoriale che coinvolgono le nuove generazioni.

28 Ottobre 2022 17:47 - Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2022 17:47
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi