17 Maggio 2021 - Aggiornato alle 18:27
SPORT
Granada-Napoli: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
19 Febbraio 2021 01:26 —

Meret 6: sui gol non può nulla, poi nel finale è decisivo per evitare il tris del Granada.

Di Lorenzo 5: le sovrapposizioni sono poche e sbagliate, i cross sbagliati; in difesa non è brillantissimo e si perde l’avversario in occasione del vantaggio.

Rrahmani 5: in occasione del raddoppio del Granada perché non scivola andando a chiudere lo specchio della porta? Un passo indietro, prova a rendersi utile in attacco ma non vi riesce.

Maksimovic 5,5: Anche per lui un passo indietro rispetto alla gara contro la Juve. Potrebbe fare meglio.

Mario Rui 5: il lusitano ha i piedi buoni e lo dimostra in un paio di occasioni ma è fin troppo poco. In fase di copertura, soffre maledettamente gli avversari.

Elmas 5,5: corre tanto, ma spesso a vuoto. Ha sui piedi una palla clamorosa per riaprire la gara ma non riesce a finalizzare. Chiude esterno destro d’attacco.

Lobotka 5: agisce da play basso ma non convince assolutamente. Lento e compassato, anche i passaggi non sono certo precisi.

(dal 64’ Bakayoko 5: il suo ingresso non cambia la situazione. Un paio di lanci boni, ma solo nelle idee, e null’altro).

Fabian Ruiz 5,5: alla prima da titolare dopo il Covid, è lento e compassato. Tanti errori anche per lui, in fase di appoggio e di impostazione.

Politano 4,5: dovrebbe creare superiorità, saltare l’uomo ma l’ex Inter non vi riesce mai. Un tempo e spogliatoi per lui.

(Dal 45’ Zielinski 4,5: non è che cambi tanto la situazione con il suo ingresso in campo. Molta imprecisione, controlli e passaggi sbagliati e poco altro).

Osimhen 4,5: gioca pochissimi palloni, anche perché il nigeriano è servito poco e male. Ma ha due occasioni e le spreca clamorosamente.

Insigne 4,5: il capitano, stavolta, è il primo a steccare. Anche lui non riesce a dare la scossa alla squadra ma, anzi, commette un’infinità di errori.

19 Febbraio 2021 01:26 - Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2021 01:26
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi