08 Agosto 2020 - Aggiornato alle 04:24
SALUTE
Gulf of Naples Independent Film Festival: Premio Best Web Serie per QUI PRO QUO, la web sitcom con Francesco Paolantoni per abbattere i tabù e promuovere la prevenzione del tumore della prostata
16 Giugno 2020 10:21 —  “Luoghi comuni, tabù, mancanza d’informazione mettono a repentaglio l’unica cosa che può salvarti veramente la vita: la prevenzione”. È l’happy end di Francesco, un over 50 protagonista di QUI PRO QUO, web sitcom in 5 puntate che tratta con ironia e leggerezza l’imbarazzo degli uomini adulti nel prendersi cura in generale della propria salute e in particolare di quella urogenitale.

QUI PRO QUO, diretta da Alessandro Bardani e Paola Pessot e che vede come protagonisti Francesco Paolantoni e Emanuela Rossi, si è aggiudicata il Premio Best Web Serie nel corso della serata finale online di venerdì 12 giugno del Gulf of Naples Independent Film Festival, rassegna cinematografica internazionale che promuove il cinema d’autore e che quest’anno è giunta alla sua sesta edizione. La web sitcom, in 5 episodi, è il fulcro della campagna nazionale di sensibilizzazione QUI PRO QUO Salute della prostata: stop agli equivoci, sì alla prevenzione”, che ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza della popolazione sul tumore della prostata e di sensibilizzare gli uomini sulla prevenzione e sull’importanza di non sottovalutare i sintomi e di rivolgersi al medico in presenza di “campanelli di allarme”. Assieme a testicolo e rene, il carcinoma della prostata è uno dei piu’ diffusi in Campania tra gli uomini, queste neoplasie fanno contare nel loro complesso 6.000 nuovi casi l’anno e piu’ di 80 mila uomini che secondo stime al ribasso in regione ne sono colpiti. Eppure un semplice dosaggio del Psa (antigene prostatico specifico) e, in caso di valori alterati, una visita dall’urologo potrebbero contribuire a ridurre sensibilmente l’impatto del tumore della prostata che tuttora rappresenta la terza causa di morte per tumore nella popolazione maschile. Ora, grazie ad una magistrale interpretazione di Francesco Paolantoni, poliedrico attore che sa far ridere ma anche riflettere, è nata sul web la serie di cinque puntate che mira proprio a sensibilizzare gli uomini sul tema della prevenzione. La campagna è promossa da Europa Uomo Italia Onlus e Fondazione ONDA - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, con il patrocinio di Fondazione AIOM, SIU - Società Italiana di Urologia, SIUrO - Società Italiana di Urologia Oncologica, AIRO - Associazione Italiana Radioterapia e Oncologia clinica, AURO - Associazione Urologi Italiani, FFO - Fondazione per la Formazione Oncologica e il contributo incondizionato di Astellas.

16 Giugno 2020 10:21 - Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2020 10:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi